Stephen Najda

Una ricca profusione primaverile

18 aprile - 8 maggio 2019

Ricevimento: giovedì 1 gennaio 1970, 18-20

Chiedere informazioni Visualizza catalogo Acquista su ARTmine

Stephen Najda esplora la forma umana in tutta la sua complessità da una moltitudine di prospettive; spaziando dal nudo classico alla tragedia della condizione umana all'astrazione della mente utilizzando una giustapposizione di colori vivaci, linee delineanti, forme intriganti e pennellate fluide per creare una narrazione potente. Molti dei dipinti a prima vista sembrano impenetrabili, ma l'ambiguità è l'essenza dell'opera. L'arte è un'avventura e quando dipinge a Najda piace addentrarsi nell'ignoto. Lo considera un viaggio di scoperta, un'esplorazione del sé primitivo, esplorando il confine tra immaginazione e sogno subconscio, per produrre una "astrazione del pensiero" o "quantismo" dell'arte elementare.

Najda esporrà Fantasmi nel muro all'Agora Gallery nel dicembre 2022. Questo dipinto è stato realizzato in Polonia come omaggio all'eredità polacca di artist e alle vite innocenti perse a causa delle atrocità di brutali dittatori. La storia si ripete oggi con l'invasione russa dell'Ucraina.

Najda è nato a Glasgow, in Scozia, e attualmente trascorre il suo tempo tra la Polonia e la Scozia. Spesso descritto come uomo del Rinascimento, Najda è un poliedrico, esperto di scienze, letteratura e arti. L'esplorazione di Najda dello sviluppo creativo comprende mezzi che spaziano dalla pittura e dal disegno alla fotografia, scultura e video.

*10% del ricavato della vendita di quest'opera sarà devoluto a Salva i bambini, un'organizzazione non governativa dedicata a migliorare la vita dei bambini svantaggiati in tutto il mondo. 

Visualizza le mostre passate

Stephen Najda

Una ricca profusione primaverile

18 aprile - 8 maggio 2019

Ricevimento: giovedì 1 gennaio 1970, 18-20

Carn Bhac di Clen, Ey Cairngorms
Carn Bhac di Clen, Ey Cairngorms

Olio su tela
18" x 16"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo Acquista su ARTmine

Stephen Najda esplora la forma umana in tutta la sua complessità da una moltitudine di prospettive; spaziando dal nudo classico alla tragedia della condizione umana all'astrazione della mente utilizzando una giustapposizione di colori vivaci, linee delineanti, forme intriganti e pennellate fluide per creare una narrazione potente. Molti dei dipinti a prima vista sembrano impenetrabili, ma l'ambiguità è l'essenza dell'opera. L'arte è un'avventura e quando dipinge a Najda piace addentrarsi nell'ignoto. Lo considera un viaggio di scoperta, un'esplorazione del sé primitivo, esplorando il confine tra immaginazione e sogno subconscio, per produrre una "astrazione del pensiero" o "quantismo" dell'arte elementare.

Najda esporrà Fantasmi nel muro all'Agora Gallery nel dicembre 2022. Questo dipinto è stato realizzato in Polonia come omaggio all'eredità polacca di artist e alle vite innocenti perse a causa delle atrocità di brutali dittatori. La storia si ripete oggi con l'invasione russa dell'Ucraina.

Najda è nato a Glasgow, in Scozia, e attualmente trascorre il suo tempo tra la Polonia e la Scozia. Spesso descritto come uomo del Rinascimento, Najda è un poliedrico, esperto di scienze, letteratura e arti. L'esplorazione di Najda dello sviluppo creativo comprende mezzi che spaziano dalla pittura e dal disegno alla fotografia, scultura e video.

*10% del ricavato della vendita di quest'opera sarà devoluto a Salva i bambini, un'organizzazione non governativa dedicata a migliorare la vita dei bambini svantaggiati in tutto il mondo. 

Carn Bhac di Clen, Ey Cairngorms
Carn Bhac di Clen, Ey Cairngorms
Nubi scure sopra la cresta totterish
Nubi scure sopra la cresta totterish
Chiedere informazioni Visualizza catalogo Acquista su ARTmine

Visualizza le mostre passate di Stephen Najda

Una ricca profusione primaverile | 18 aprile - 8 maggio 2019

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
ISCRIVITI ALLA NOSTRA LISTA

Iscriviti per ricevere e-mail di notizie ed eventi