Yen Lin Cheng

L'amore in molteplici forme

1 luglio - 21 luglio 2022

Ricevimento: giovedì 7 luglio 2022, 18:00-20:00

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Il lavoro del taiwanese artist Yen Lin Cheng richiama l'epoca barocca e classica. Il caos strutturato delle figure di Cheng ci permette di viaggiare nel tempo in questi periodi storici dell'arte classica; ci perdiamo nell'emozione che trasmette attraverso le loro espressioni facciali e le contorsioni dei loro corpi. L'etica di Cheng artistic è interamente dedicata alla creazione e alla promozione dell'arte classica e barocca, guidata da un impulso personale per l'apprendimento e lo studio continuo di queste tecniche. In effetti, Cheng ha viaggiato molto attraverso i musei d'Europa, guidandosi attraverso i chiaroscuri misurati e le pennellate definite delle loro collezioni classiche e barocche. L'influenza di questi viaggi traspare nel suo lavoro.

Cheng trae anche influenza dai risultati scientifici sia in oriente che in occidente, adottando temi orientali della creazione e temi occidentali del funzionamento tecnologico. Cheng infonde nel suo lavoro elementi della filosofia cinese, conferendo al suo lavoro una qualità esagerata e ritmica. Il suo lavoro è stato esposto sia a Taiwan che in Cina dagli anni '90, anche dopo essere stato presentato in interviste con il sistema televisivo cinese. Il suo lavoro esprime i valori contemporanei di verità, bontà e bellezza usando il linguaggio del passato. Cheng comprende e utilizza l'idea che gli stili classico e barocco siano universalmente compresi e amati, e continuino a risuonare con il pubblico oggi tanto quanto quando hanno aperto la strada a artistic al momento della loro introduzione.

Visualizza le mostre passate

Yen Lin Cheng

L'amore in molteplici forme

1 luglio - 21 luglio 2022

Ricevimento: giovedì 7 luglio 2022, 18:00-20:00

Crooning on the Steppe - Morin Khuur
Canticchiando nella steppa - Morin Khuur

Olio su tela
80,5" x 114"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Il lavoro del taiwanese artist Yen Lin Cheng richiama l'epoca barocca e classica. Il caos strutturato delle figure di Cheng ci permette di viaggiare nel tempo in questi periodi storici dell'arte classica; ci perdiamo nell'emozione che trasmette attraverso le loro espressioni facciali e le contorsioni dei loro corpi. L'etica di Cheng artistic è interamente dedicata alla creazione e alla promozione dell'arte classica e barocca, guidata da un impulso personale per l'apprendimento e lo studio continuo di queste tecniche. In effetti, Cheng ha viaggiato molto attraverso i musei d'Europa, guidandosi attraverso i chiaroscuri misurati e le pennellate definite delle loro collezioni classiche e barocche. L'influenza di questi viaggi traspare nel suo lavoro.

Cheng trae anche influenza dai risultati scientifici sia in oriente che in occidente, adottando temi orientali della creazione e temi occidentali del funzionamento tecnologico. Cheng infonde nel suo lavoro elementi della filosofia cinese, conferendo al suo lavoro una qualità esagerata e ritmica. Il suo lavoro è stato esposto sia a Taiwan che in Cina dagli anni '90, anche dopo essere stato presentato in interviste con il sistema televisivo cinese. Il suo lavoro esprime i valori contemporanei di verità, bontà e bellezza usando il linguaggio del passato. Cheng comprende e utilizza l'idea che gli stili classico e barocco siano universalmente compresi e amati, e continuino a risuonare con il pubblico oggi tanto quanto quando hanno aperto la strada a artistic al momento della loro introduzione.

Crooning on the Steppe - Morin Khuur
Canticchiando nella steppa - Morin Khuur
Shan Hai Jing
Shan Hai Jing
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Yen Lin Cheng

Amore in molteplici forme | 1 luglio - 21 luglio 2022

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela