GK AUSTIN II

Equinozio d'autunno: visioni collettive nell'astrazione e nella figurazione

21 settembre - 11 ottobre 2018

Ricevimento: giovedì 27 settembre 2018, 18-20

Chiedere informazioni

Guy Austin II realizza stampe digitali legate all'alluminio con 400º di calore e 80 tonnellate di pressione. Usando gli algoritmi frattali della natura, crea immagini vibranti, astratte e dimensionali chiamate "fiamme frattali". Indicando la matematica sia come linguaggio che come tessuto che lega l'universo, artist cerca di rompere o fondere le simmetrie geometriche che appaiono in natura come: conchiglie Nautilus, rosette e favi. In effetti, la sfocatura di questi frattali dissimili si traduce in forme organiche uniche con colori, forme e composizioni insolite che sfidano le leggi della natura.

Nella sua opera intitolata Brezza n. 7b, Austin crea un'immagine spettrale in luminose sfumature di ambra. Apparendo allo stesso tempo familiare e ultraterreno, la forma sembra galleggiare come sospesa nell'acqua. Brezza n. 8, d'altra parte, è una composizione che incarna un movimento rapido. Sbuffi di magenta, rosa polveroso e blush affollano l'immagine e creano una composizione pittorica compressa. In ciascuna di queste opere che confondono i confini tra l'uomo e la macchina, artist mescola e remixa digitalmente la matematica della natura per creare mostri, paesaggi e ritratti utilizzando il tessuto dell'universo.

Visualizza le mostre passate

GK AUSTIN II

Equinozio d'autunno: visioni collettive nell'astrazione e nella figurazione

21 settembre - 11 ottobre 2018

Ricevimento: giovedì 27 settembre 2018, 18-20

Breeze No 8
Brezza n. 8

Stampa a pigmenti d'archivio su alluminio
60 "x 40"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guy Austin II realizza stampe digitali legate all'alluminio con 400º di calore e 80 tonnellate di pressione. Usando gli algoritmi frattali della natura, crea immagini vibranti, astratte e dimensionali chiamate "fiamme frattali". Indicando la matematica sia come linguaggio che come tessuto che lega l'universo, artist cerca di rompere o fondere le simmetrie geometriche che appaiono in natura come: conchiglie Nautilus, rosette e favi. In effetti, la sfocatura di questi frattali dissimili si traduce in forme organiche uniche con colori, forme e composizioni insolite che sfidano le leggi della natura.

Nella sua opera intitolata Brezza n. 7b, Austin crea un'immagine spettrale in luminose sfumature di ambra. Apparendo allo stesso tempo familiare e ultraterreno, la forma sembra galleggiare come sospesa nell'acqua. Brezza n. 8, d'altra parte, è una composizione che incarna un movimento rapido. Sbuffi di magenta, rosa polveroso e blush affollano l'immagine e creano una composizione pittorica compressa. In ciascuna di queste opere che confondono i confini tra l'uomo e la macchina, artist mescola e remixa digitalmente la matematica della natura per creare mostri, paesaggi e ritratti utilizzando il tessuto dell'universo.

Breeze No 8
Brezza n. 8
Breeze No 7b
Brezza n. 7b
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di GK AUSTIN II

Equinozio d'autunno: visioni collettive nell'astrazione e nella figurazione | 21 settembre - 11 ottobre 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela