Steff Gruber

La 4a Mostra del Concorso di Fotografia

23 febbraio - 1 marzo 2023

Ricevimento: giovedì 23 febbraio 2023, 18:00-20:00

Chiedere informazioni

Steff Gruber è un fotografo, regista e grafico artist dalla Svizzera. Le immagini di Gruber sono di natura documentaristica. Girati in un periodo di diversi anni, catturano persone e luoghi in diverse località del mondo, in particolare nel sud-est asiatico, dove viaggia regolarmente. Il lavoro presentato in questa mostra è tratto da una serie di immagini scattate in un monastero buddista Theravada a Kampot, in Cambogia, nel 2019. Scattate in bianco e nero, ritraggono la vita tranquilla e semplice dei monaci, emanando un'aura di sacra riverenza.

Riguardo al suo lavoro, Gruber osserva: “La fotografia ei miei film mi hanno salvato la vita molte volte. […] La macchina fotografica, usata come strumento di trasformazione personale, ha certamente sostituito in alcuni casi il lettino dello psichiatra. Dovevo e devo ancora fotografare prima l'ambiente che mi circonda per capirlo».

Gruber si è laureato alla F+F Schule für Gestaltung, a Zurigo, in Svizzera, dove ha studiato cinema e fotografia. Ha esposto in mostre personali e collettive in tutto il mondo ed è vincitore di numerosi premi internazionali di fotografia e fotogiornalismo. È il fondatore della pubblicazione indipendente TOX e di LUMIERE GALLERY, una piattaforma virtuale che mostra mostre di foto digitali. Gruber è membro di IMPRESSUM, l'associazione svizzera della stampa e dei giornalisti.

Visualizza le mostre passate

Steff Gruber

La 4a Mostra del Concorso di Fotografia

23 febbraio - 1 marzo 2023

Ricevimento: giovedì 23 febbraio 2023, 18:00-20:00

Theravada Buddhist Monastery
Monastero buddista Theravada (Kampot, Cambogia 2019)

Stampa digitale su carta hahnemuehle lustre opaca
15" x 22"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Steff Gruber è un fotografo, regista e grafico artist dalla Svizzera. Le immagini di Gruber sono di natura documentaristica. Girati in un periodo di diversi anni, catturano persone e luoghi in diverse località del mondo, in particolare nel sud-est asiatico, dove viaggia regolarmente. Il lavoro presentato in questa mostra è tratto da una serie di immagini scattate in un monastero buddista Theravada a Kampot, in Cambogia, nel 2019. Scattate in bianco e nero, ritraggono la vita tranquilla e semplice dei monaci, emanando un'aura di sacra riverenza.

Riguardo al suo lavoro, Gruber osserva: “La fotografia ei miei film mi hanno salvato la vita molte volte. […] La macchina fotografica, usata come strumento di trasformazione personale, ha certamente sostituito in alcuni casi il lettino dello psichiatra. Dovevo e devo ancora fotografare prima l'ambiente che mi circonda per capirlo».

Gruber si è laureato alla F+F Schule für Gestaltung, a Zurigo, in Svizzera, dove ha studiato cinema e fotografia. Ha esposto in mostre personali e collettive in tutto il mondo ed è vincitore di numerosi premi internazionali di fotografia e fotogiornalismo. È il fondatore della pubblicazione indipendente TOX e di LUMIERE GALLERY, una piattaforma virtuale che mostra mostre di foto digitali. Gruber è membro di IMPRESSUM, l'associazione svizzera della stampa e dei giornalisti.

Theravada Buddhist Monastery
Monastero buddista Theravada (Kampot, Cambogia 2019)
Theravada Buddhist Monastery
Monastero buddista Theravada (Kampot, Cambogia 2019)
Theravada Buddhist Monastery
Monastero buddista Theravada (Kampot, Cambogia 2019)
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Steff Gruber

La 4a Mostra Concorso Fotografico | 23 febbraio - 1 marzo 2023

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela