Kate Walters

Scoperta: prospettive di arte contemporanea dall'Inghilterra

10 novembre - 1 dicembre 2018

Ricevimento: giovedì 15 novembre 2018, 18-20

Chiedere informazioni

Per l'artista inglese Kate Walters la pittura è un'esperienza sciamanica che emerge dal profondo dell'inconscio femminile collettivo. Come uno sciamano, scruta le profondità della psiche per attingere alla fonte dell'immaginario umano più arcaico in modo da renderlo nuovo per il mondo contemporaneo. Se Walters elenca gli artisti Joseph Beuys e Bracha Ettinger, insieme alla psicologa junghiana Marie-Louise von Franz come sue influenze, è perché i suoi dipinti continuano sui loro passi e si aggiungono alla loro eredità.

Walters è particolarmente interessato al recupero del sacro principio femminile. Crede che la cultura del guerriero maschile abbia cooptato la femminilità, sconvolgendo l'equilibrio naturale. I suoi acquerelli delicati ma potenti lavorano per ripristinare questo equilibrio. A tal fine, i dipinti piacciono Madre sull'albero con l'uccello e Spazio profondo con neonato si riferiscono alle forme organiche, al corpo femminile nella sua connessione con la natura, alla fertilità, al tempo ciclico, ai processi di vita e di morte. Nelle parole del dottor Richard Davey, i dipinti di Walters sono "veicoli attraverso i quali veniamo trascinati nell'informe", "incontri con l'effimero" e raffigurano il corpo come "libero da vincoli fisici, fluttuante in una comunione interconnessa con l'universo. "

Visualizza le mostre passate

Kate Walters

Scoperta: prospettive di arte contemporanea dall'Inghilterra

10 novembre - 1 dicembre 2018

Ricevimento: giovedì 15 novembre 2018, 18-20

All My Relations
Tutte le mie relazioni

Acquarello su carta fatta a mano
14,5 "x 14,5"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Per l'artista inglese Kate Walters la pittura è un'esperienza sciamanica che emerge dal profondo dell'inconscio femminile collettivo. Come uno sciamano, scruta le profondità della psiche per attingere alla fonte dell'immaginario umano più arcaico in modo da renderlo nuovo per il mondo contemporaneo. Se Walters elenca gli artisti Joseph Beuys e Bracha Ettinger, insieme alla psicologa junghiana Marie-Louise von Franz come sue influenze, è perché i suoi dipinti continuano sui loro passi e si aggiungono alla loro eredità.

Walters è particolarmente interessato al recupero del sacro principio femminile. Crede che la cultura del guerriero maschile abbia cooptato la femminilità, sconvolgendo l'equilibrio naturale. I suoi acquerelli delicati ma potenti lavorano per ripristinare questo equilibrio. A tal fine, i dipinti piacciono Madre sull'albero con l'uccello e Spazio profondo con neonato si riferiscono alle forme organiche, al corpo femminile nella sua connessione con la natura, alla fertilità, al tempo ciclico, ai processi di vita e di morte. Nelle parole del dottor Richard Davey, i dipinti di Walters sono "veicoli attraverso i quali veniamo trascinati nell'informe", "incontri con l'effimero" e raffigurano il corpo come "libero da vincoli fisici, fluttuante in una comunione interconnessa con l'universo. "

All My Relations
Tutte le mie relazioni
Horse Memory
Memoria del cavallo
Mother on Tree with Bird
Madre sull'albero con l'uccello
Poles of Vision
Poli della Visione
Child Standing on Earth
Bambino in piedi sulla terra
Mare with Infant
Cavalla con neonato
Horse Carrrying Twin Souls
Anime gemelle che trasportano cavalli
Babe Between Worlds
Bambina tra i mondi
Deep Space with Infant
Spazio profondo con neonato
Mother Makes Nest
La mamma fa il nido
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Kate Walters

Scoperta: prospettive di arte contemporanea dall'Inghilterra | 10 novembre - 1 dicembre 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela