Melanie Young

Scoperta: prospettive di arte contemporanea dall'Inghilterra

10 novembre - 1 dicembre 2018

Ricevimento: giovedì 15 novembre 2018, 18-20

Chiedere informazioni

I dipinti dell'artista britannico, Melanie Young, in equilibrio tra figurazione e astrazione. Sebbene la figura sia una presenza costante nell'opera di questo artista, spesso ha uno scopo lirico, espressivo, piuttosto che strettamente rappresentativo. La figura è solitamente una controfigura per l'artista mentre risponde a varie situazioni e sfide.

Young afferma che per la sua pittura è un'esplorazione della memoria, sia recente che lontana. Infatti, lavorando per strati che possono essere aggiunti e raschiati a piacimento, rivela il lavoro della memoria, anch'essa sempre in movimento. Questo processo artistico funge anche da catalizzatore che la aiuta a realizzare la memoria. In altre parole, la pittura aiuta nel processo di ricordo. Mentre in passato i dipinti di Young hanno affrontato situazioni familiari e domestiche, ora è attratta da temi rituali più universali. Dipinti recenti come Il custode dei segretiDolori crescenti, o Signora Dalloway rappresentano la figura femminile come monumentale e perfino primordiale nella loro immediatezza emotiva. Quando archetipi femminili, come la Madre, la Regina, l'Amante, ecc., compaiono nei suoi lavori recenti, il familiare diventa l'universale.

Visualizza le mostre passate

Melanie Young

Scoperta: prospettive di arte contemporanea dall'Inghilterra

10 novembre - 1 dicembre 2018

Ricevimento: giovedì 15 novembre 2018, 18-20

Two Figures
Due figure

Acrilico e inchiostro su carta
54" x 40,5"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

I dipinti dell'artista britannico, Melanie Young, in equilibrio tra figurazione e astrazione. Sebbene la figura sia una presenza costante nell'opera di questo artista, spesso ha uno scopo lirico, espressivo, piuttosto che strettamente rappresentativo. La figura è solitamente una controfigura per l'artista mentre risponde a varie situazioni e sfide.

Young afferma che per la sua pittura è un'esplorazione della memoria, sia recente che lontana. Infatti, lavorando per strati che possono essere aggiunti e raschiati a piacimento, rivela il lavoro della memoria, anch'essa sempre in movimento. Questo processo artistico funge anche da catalizzatore che la aiuta a realizzare la memoria. In altre parole, la pittura aiuta nel processo di ricordo. Mentre in passato i dipinti di Young hanno affrontato situazioni familiari e domestiche, ora è attratta da temi rituali più universali. Dipinti recenti come Il custode dei segretiDolori crescenti, o Signora Dalloway rappresentano la figura femminile come monumentale e perfino primordiale nella loro immediatezza emotiva. Quando archetipi femminili, come la Madre, la Regina, l'Amante, ecc., compaiono nei suoi lavori recenti, il familiare diventa l'universale.

Two Figures
Due figure
Silence
Silenzio
Girl with Gold Background
Ragazza con sfondo oro
Growing Pains
Dolori crescenti
Mrs Dalloway
Signora Dalloway
The Keeper of Secrets
Il custode dei segreti
The World Moves By
Il mondo passa
To Keep Her Safe
Per tenerla al sicuro
Cloud
Nuvola
Woman with Green Background
Donna con sfondo verde
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di Melanie Young

Scoperta: prospettive di arte contemporanea dall'Inghilterra | 10 novembre - 1 dicembre 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela