Margret Carde

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Chiedere informazioni

di Margaret Carde il lavoro esplora l'esperienza del colore come appare in quei rari, fugaci momenti che si imprimono su di noi. Sebbene inizialmente tratti da uno scorcio di realtà, attraverso il processo di creazione i dipinti iniziano lentamente ad assumere una qualità di luce effimera e surreale che serve a evocare un'affermazione esteriore della realtà interna o del sentimento piuttosto che una semplice istantanea del mondo. Dalla foschia onirica che Carde crea emergono sentimenti non solo di felicità, ma anche cupo e malinconico desiderio per i sentimenti sublimi che tali fugaci momenti di luce e di attenzione che rompono la monotonia della vita di routine anche per così poco tempo possono creare. In questo modo permette ai suoi dipinti di trasformare elementi della realtà in esperienze dell'anima.

Il lavoro di Carde ha ricevuto molti consensi durante la sua carriera. Ha ricevuto una borsa di studio per artisti individuali della National Endowment for the Arts ed è stata insignita del premio per l'acquisto di un'edizione speciale dal World Print Competition. Inoltre, i suoi dipinti sono conservati in collezioni private in tutto il mondo e in collezioni museali tra cui il Museum of Modern Art di San Francisco e l'Aachenbach. 

Visualizza le mostre passate

Margret Carde

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Arno
Arno

Olio su tela
24 "x 36"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

di Margaret Carde il lavoro esplora l'esperienza del colore come appare in quei rari, fugaci momenti che si imprimono su di noi. Sebbene inizialmente tratti da uno scorcio di realtà, attraverso il processo di creazione i dipinti iniziano lentamente ad assumere una qualità di luce effimera e surreale che serve a evocare un'affermazione esteriore della realtà interna o del sentimento piuttosto che una semplice istantanea del mondo. Dalla foschia onirica che Carde crea emergono sentimenti non solo di felicità, ma anche cupo e malinconico desiderio per i sentimenti sublimi che tali fugaci momenti di luce e di attenzione che rompono la monotonia della vita di routine anche per così poco tempo possono creare. In questo modo permette ai suoi dipinti di trasformare elementi della realtà in esperienze dell'anima.

Il lavoro di Carde ha ricevuto molti consensi durante la sua carriera. Ha ricevuto una borsa di studio per artisti individuali della National Endowment for the Arts ed è stata insignita del premio per l'acquisto di un'edizione speciale dal World Print Competition. Inoltre, i suoi dipinti sono conservati in collezioni private in tutto il mondo e in collezioni museali tra cui il Museum of Modern Art di San Francisco e l'Aachenbach. 

Arno
Arno
Late Afternoon Rain
Pioggia del tardo pomeriggio
Bosque Morning
Mattina boscosa
The Lemon Fair in Autumn
La fiera del limone in autunno
The Marsh at Dusk
La palude al tramonto
Summer Haze
Foschia estiva
Volunteers
Volontari
Into Grace
In grazia
High Desert
Alto Deserto
Lemon Fair Musings
Riflessioni sulla fiera del limone
South to the Sandias
A sud del Sandias
Zen Passage
Passaggio Zen
Summer Showers
Docce estive
Over the Next Rise
Sulla prossima ascesa
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di Margret Carde

La vita non è che un sogno | 22 maggio - 12 giugno 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela