Olga Loschinina

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Chiedere informazioni

Olga LoschininaLe fotografie mozzafiato catturano perfettamente la sublime grandezza del mondo naturale in cui abitiamo. Le opere dell'artista sono spesso piene di colori vibranti, una chiarezza incontaminata, quasi microscopica e un senso di scala che ricorda al suo pubblico l'ampiezza colossale dei monumenti più naturali della terra.

In opere come Rorbu (case dei pescatori) (2017), grappoli di abitazioni costiere portuali incombono su un gelido mare norvegese. Un gruppo di imponenti montagne innevate si ergono sopra le abitazioni sullo sfondo, parzialmente oscurate da uno spesso strato di nebbia verso la parte superiore della composizione. Solo una debole sagoma di una montagna quasi gigantesca permette allo spettatore di comprendere la grande differenza di proporzione tra uomo e natura. L'artista spiega: "Quando assisto a diversi bagliori di vita, cerco di coglierli e farli rivivere, prolungare questi momenti e condividerli con il pubblico esponendo le mie opere".

Visualizza le mostre passate

Olga Loschinina

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Rorbu (Fisherman Houses)
Rorbu (case dei pescatori)

Fotografia su plexiglas
20" x 59"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Olga LoschininaLe fotografie mozzafiato catturano perfettamente la sublime grandezza del mondo naturale in cui abitiamo. Le opere dell'artista sono spesso piene di colori vibranti, una chiarezza incontaminata, quasi microscopica e un senso di scala che ricorda al suo pubblico l'ampiezza colossale dei monumenti più naturali della terra.

In opere come Rorbu (case dei pescatori) (2017), grappoli di abitazioni costiere portuali incombono su un gelido mare norvegese. Un gruppo di imponenti montagne innevate si ergono sopra le abitazioni sullo sfondo, parzialmente oscurate da uno spesso strato di nebbia verso la parte superiore della composizione. Solo una debole sagoma di una montagna quasi gigantesca permette allo spettatore di comprendere la grande differenza di proporzione tra uomo e natura. L'artista spiega: "Quando assisto a diversi bagliori di vita, cerco di coglierli e farli rivivere, prolungare questi momenti e condividerli con il pubblico esponendo le mie opere".

Rorbu (Fisherman Houses)
Rorbu (case dei pescatori)
Stones
Pietre
Dragon's Jaw (Norway, Lofoten Islands)
Dragon's Jaw (Norvegia, Isole Lofoten)
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di Olga Loschinina

La vita non è che un sogno | 22 maggio - 12 giugno 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela