Sato Yamamoto

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Sato Yamamoto è un'artista giapponese che usa le sue abilità avanzate di scherzare per creare opere che celebrano la diversità e il multiculturalismo. Il suo stile unico include abilità di incisione e fabbricazione della carta avanzate e astratte, che ha perfezionato durante il periodo di studio a New York City. Trasferirsi negli Stati Uniti è stata un'esperienza fondamentale per Sato. A New York, ha frequentato la School of Visual Arts e successivamente si è iscritta alla cartiera Dieu Donné al Brooklyn Navy Yard. Nei suoi studi, ha appreso le tecniche e le abilità della stampa e delle scartoffie, ma la sua esposizione al paesaggio multiculturale di New York ha avuto il maggiore effetto su di lei come artista. La sua abilità artistica è stata notata e nel 2018 è stata onorata con un invito alla fabbrica di carta Awagami a Tokushima, in Giappone, per imparare l'arte della tradizionale fabbricazione della carta giapponese Washi.

Sato intende che la sua opera d'arte connetta le persone attraverso sentimenti ed esperienze condivise, indipendentemente dal loro background. Nel suo lavoro descrive emozioni, racconta storie ed esprime ricordi comuni a molti. Si sforza di comunicare in modo appropriato esperienze e sentimenti che sono riconducibili a un vasto pubblico e che il suo lavoro ispirerà ed eleverà gli spettatori di ogni estrazione.

Visualizza le mostre passate

Sato Yamamoto

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Hold On
Aspettare

Fabbricazione della carta, incisione
12" x 10"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Sato Yamamoto è un'artista giapponese che usa le sue abilità avanzate di scherzare per creare opere che celebrano la diversità e il multiculturalismo. Il suo stile unico include abilità di incisione e fabbricazione della carta avanzate e astratte, che ha perfezionato durante il periodo di studio a New York City. Trasferirsi negli Stati Uniti è stata un'esperienza fondamentale per Sato. A New York, ha frequentato la School of Visual Arts e successivamente si è iscritta alla cartiera Dieu Donné al Brooklyn Navy Yard. Nei suoi studi, ha appreso le tecniche e le abilità della stampa e delle scartoffie, ma la sua esposizione al paesaggio multiculturale di New York ha avuto il maggiore effetto su di lei come artista. La sua abilità artistica è stata notata e nel 2018 è stata onorata con un invito alla fabbrica di carta Awagami a Tokushima, in Giappone, per imparare l'arte della tradizionale fabbricazione della carta giapponese Washi.

Sato intende che la sua opera d'arte connetta le persone attraverso sentimenti ed esperienze condivise, indipendentemente dal loro background. Nel suo lavoro descrive emozioni, racconta storie ed esprime ricordi comuni a molti. Si sforza di comunicare in modo appropriato esperienze e sentimenti che sono riconducibili a un vasto pubblico e che il suo lavoro ispirerà ed eleverà gli spettatori di ogni estrazione.

Hold On
Aspettare
At the Bar B
Al Bar B
At the Bar C
Al Bar C
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Sato Yamamoto

La vita non è che un sogno | 22 maggio - 12 giugno 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela