Svetlana Nelson

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Chiedere informazioni

Svetlana NelsonI vivaci dipinti di paesaggi celebrano sfacciatamente la bellezza e la tranquillità del mondo naturale. Lavorando prevalentemente a olio su tela con pennello, spatola e mani nude, Nelson colora le sue composizioni con tonalità luminose e superfici altamente strutturate che infondono alle sue opere un temperamento gioviale e silenzioso allo stesso tempo. In opere come L'umore (parte 1) (2018), lo spettatore si affaccia sul bordo dell'acqua di uno stagno. Spesse e sottili pennellate di magenta intenso comprendono le praterie che circondano la riva destra dell'acqua, i loro riflessi cristallini resi con brillanti sfumature di viola, blu e verde. Una pigna solitaria scruta curiosa oltre la costa, la sua presenza ricorda al pubblico la grazia indisturbata all'interno del mondo naturale. Lavaggi vellutati di azzurri, rosa e chartreuse compongono un cielo tranquillo, baciato da deboli sagome di montagne sullo sfondo.

Ispirata dall'arte astratta, Nelson ha iniziato la sua carriera di pittura nell'aprile 2017 e, entro sette mesi dall'inizio della sua pratica, ha tenuto la sua prima mostra personale al Lowe Mill Arts and Entertainment Center di Huntsville, in Alabama. L'artista spiega: “Tutti i miei dipinti provengono dalla mia anima e dalla mia mente. Ho molte idee per lavori futuri. L'arte mi ha cambiato e la terra è diventata più bella ai miei occhi.

Visualizza le mostre passate

Svetlana Nelson

La vita non è che un sogno

22 maggio - 12 giugno 2018

Ricevimento: giovedì 24 maggio 2018, 18-20

Foggy Fantasy
Fantasia nebbiosa

Olio su tela
24 "x 24"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Svetlana NelsonI vivaci dipinti di paesaggi celebrano sfacciatamente la bellezza e la tranquillità del mondo naturale. Lavorando prevalentemente a olio su tela con pennello, spatola e mani nude, Nelson colora le sue composizioni con tonalità luminose e superfici altamente strutturate che infondono alle sue opere un temperamento gioviale e silenzioso allo stesso tempo. In opere come L'umore (parte 1) (2018), lo spettatore si affaccia sul bordo dell'acqua di uno stagno. Spesse e sottili pennellate di magenta intenso comprendono le praterie che circondano la riva destra dell'acqua, i loro riflessi cristallini resi con brillanti sfumature di viola, blu e verde. Una pigna solitaria scruta curiosa oltre la costa, la sua presenza ricorda al pubblico la grazia indisturbata all'interno del mondo naturale. Lavaggi vellutati di azzurri, rosa e chartreuse compongono un cielo tranquillo, baciato da deboli sagome di montagne sullo sfondo.

Ispirata dall'arte astratta, Nelson ha iniziato la sua carriera di pittura nell'aprile 2017 e, entro sette mesi dall'inizio della sua pratica, ha tenuto la sua prima mostra personale al Lowe Mill Arts and Entertainment Center di Huntsville, in Alabama. L'artista spiega: “Tutti i miei dipinti provengono dalla mia anima e dalla mia mente. Ho molte idee per lavori futuri. L'arte mi ha cambiato e la terra è diventata più bella ai miei occhi.

Foggy Fantasy
Fantasia nebbiosa
It's a Spring!
È una primavera!
The Mood (part 1)
L'umore (parte 1)
Valley of Flowers
Valle dei Fiori
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di Svetlana Nelson

La vita non è che un sogno | 22 maggio - 12 giugno 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela