Jim McCormick

Paesaggi onirici lucidi

3 ottobre - 24 ottobre 2023

Ricevimento: giovedì 5 ottobre 2023, dalle 18:00 alle 20:00

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Jim McCormick è un fotografo il cui lavoro si trova all'intersezione tra scienza e arte. Con un background in medicina e biologia, ha sviluppato una voce artistic unica che combina chimica, fisica e fotografia per catturare evoluzioni fugaci con un obiettivo macro. Simile a un laboratorio di scienze, lo studio di McCormick è pieno di fiale, boccette e capsule di Petri contenenti liquidi di colore strano e sostanze fumanti. Utilizzando quattro elementi – olio, inchiostri, vetro e aria – conduce esperimenti che producono infinite e uniche variazioni di forma e consistenza, rivelando strutture microscopiche impercettibili a occhio nudo. Esplora il modo in cui la luce si piega, si riflette e si rifrange sulla superficie di questi materiali ed esamina le alterazioni di colore e densità basate sul movimento e sulla velocità. Le spettacolari immagini prodotte dall'intuitivo artistry di McCormick sondano territori tanto arcani quanto accessibili. McCormick spinge i confini della percezione abituale, cercando di spostare lo spettatore oltre le sue normali esperienze e aprire nuove strade per la diversione e la scoperta.

Visualizza le mostre passate

Jim McCormick

Paesaggi onirici lucidi

3 ottobre - 24 ottobre 2023

Ricevimento: giovedì 5 ottobre 2023, dalle 18:00 alle 20:00

Surface of the Aquatic Universe #1
Superficie dell'Universo Acquatico #1

Supporto mobile per stampa su metallo alluminio con finitura semilucida
32" x 40"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Jim McCormick è un fotografo il cui lavoro si trova all'intersezione tra scienza e arte. Con un background in medicina e biologia, ha sviluppato una voce artistic unica che combina chimica, fisica e fotografia per catturare evoluzioni fugaci con un obiettivo macro. Simile a un laboratorio di scienze, lo studio di McCormick è pieno di fiale, boccette e capsule di Petri contenenti liquidi di colore strano e sostanze fumanti. Utilizzando quattro elementi – olio, inchiostri, vetro e aria – conduce esperimenti che producono infinite e uniche variazioni di forma e consistenza, rivelando strutture microscopiche impercettibili a occhio nudo. Esplora il modo in cui la luce si piega, si riflette e si rifrange sulla superficie di questi materiali ed esamina le alterazioni di colore e densità basate sul movimento e sulla velocità. Le spettacolari immagini prodotte dall'intuitivo artistry di McCormick sondano territori tanto arcani quanto accessibili. McCormick spinge i confini della percezione abituale, cercando di spostare lo spettatore oltre le sue normali esperienze e aprire nuove strade per la diversione e la scoperta.

Surface of the Aquatic Universe #1
Superficie dell'Universo Acquatico #1
Aztec Watcher #2
Osservatore azteco #2
Surface of the Aquatic Universe #2
Superficie dell'Universo Acquatico #2
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Jim McCormick

Paesaggi da sogno lucidi | 3 ottobre - 24 ottobre 2023

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela