Vicente Marzal

Metamorfosi

11 novembre - 2 dicembre 2017

Ricevimento: giovedì 16 novembre 2017, 18:00-20:00

Chiedere informazioni

Dalla mente di Vicente Marzal emergono dipinti unici che fondono il naturalismo con la fantasia. Da bambino, Marzal era sordo, quindi usava l'arte come sfogo per esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni. I suoi dipinti sono pieni di simboli personali che derivano dalla sua stessa vita. Ad esempio, le strisce bianche e nere a “strisce pedonali” sono un simbolo della sordità di Marzal. Dice che tutti i suoi dipinti provengono dalla sua immaginazione, una combinazione di pensieri ed esperienze, che abbozza in bozze prima di creare il pezzo finale. Marzal è abile in numerosi mezzi e plettri e sceglie tra loro in base alle esigenze di ogni pezzo. Usa colori acrilici, pastelli, pennarelli, vernice spray, lavaggi con inchiostro, olio e grafite, che possono essere applicati a un'ampia gamma di superfici.
 
Nato in Spagna, Marzal ha studiato all'Instituto Escuela de Artesanos, a Valencia, prima di lavorare come grafico e fotografo. I suoi clienti includono Harper's Bazaar, Esquire e Forbes. Attualmente vive a New York City ed è un artist a tempo pieno.

Visualizza le mostre passate

Vicente Marzal

Metamorfosi

11 novembre - 2 dicembre 2017

Ricevimento: giovedì 16 novembre 2017, 18:00-20:00

Plugged In to Listen
Collegato per ascoltare

Acrilico e pastello su tela
48 "x 36"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Dalla mente di Vicente Marzal emergono dipinti unici che fondono il naturalismo con la fantasia. Da bambino, Marzal era sordo, quindi usava l'arte come sfogo per esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni. I suoi dipinti sono pieni di simboli personali che derivano dalla sua stessa vita. Ad esempio, le strisce bianche e nere a “strisce pedonali” sono un simbolo della sordità di Marzal. Dice che tutti i suoi dipinti provengono dalla sua immaginazione, una combinazione di pensieri ed esperienze, che abbozza in bozze prima di creare il pezzo finale. Marzal è abile in numerosi mezzi e plettri e sceglie tra loro in base alle esigenze di ogni pezzo. Usa colori acrilici, pastelli, pennarelli, vernice spray, lavaggi con inchiostro, olio e grafite, che possono essere applicati a un'ampia gamma di superfici.
 
Nato in Spagna, Marzal ha studiato all'Instituto Escuela de Artesanos, a Valencia, prima di lavorare come grafico e fotografo. I suoi clienti includono Harper's Bazaar, Esquire e Forbes. Attualmente vive a New York City ed è un artist a tempo pieno.

Plugged In to Listen
Collegato per ascoltare
The Energy of Horse
L'energia del cavallo
Chaos
Caos
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Vicente Marzal

Metamorfosi | 11 novembre - 2 dicembre 2017

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela