Specchio specchio

29 novembre - 20 dicembre 2022 | Ricevimento: 1 dicembre 2022, 18:00-20:00

Agora Gallery è lieta di annunciare Specchio specchio, una mostra collettiva di dipinti, fotografie e collage che approfondisce il modo in cui riflettiamo sul mondo e sulla società in generale. Per comprendere veramente le sfide, i sentimenti e le aspettative di una popolazione o di una cultura in un dato momento storico, non abbiamo bisogno di guardare oltre l'arte. Il Rinascimento segnò un fiorente ottimismo dopo il periodo oscuro del Medioevo; L'impressionismo ha rifiutato i soggetti classici e il realismo a favore di una rappresentazione spontanea della vita moderna; mentre l'espressionismo ha espresso le ansie umane intorno all'alienazione psicologica e all'allontanamento emotivo all'inizio del XX secolo. Lo stesso accade oggi.

Specchio specchio tenta di dipingere un quadro realistico del sentimento generale della società contemporanea, espresso attraverso gli occhi di artist provenienti da percorsi di vita e background culturali molto diversi. La mostra esplora il tema della riflessione da due diverse angolazioni. Da un lato le opere fungono da immagini speculari dell'ambiente emotivo o fisico di un artist. I ritagli di riviste raffiguranti figure dei dipinti dal XV al XIX secolo mettono in scena le tragedie della società contemporanea, toccando temi di uguaglianza, maternità, amore e fede. I ritratti intimi scattati in ambienti domestici si confrontano con l'identità di genere, reclamando spazio nel panorama relazionale e sessuale odierno. Buchi neri e fiammeggianti esplosioni di colore parlano di tumulti appassionati dell'anima.

Dall'altra parte dello spettro, l'opera rappresenta una realtà ideale attraverso uptopie personali o un focus selettivo sui miracoli dell'ambiente naturale, che stanno lentamente scomparendo. Immagini di cavalli illuminati da una luce eterea, primi piani di lussureggianti piume di animali, tunnel in immaginari castelli gotici proiettano un'illusione utopica, agendo come agenti di consapevolezza e cambiamento dall'esterno verso l'interno. Gli innumerevoli specchi di questa mostra ci invitano a riflettere, esaminare, sogno, come un modo per capire chi e dove siamo.

Andy Warhol
L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela