Jens Jakobsson

Specchio specchio

29 novembre - 20 dicembre 2022

Ricevimento: giovedì 1 dicembre 2022, 18:00-20:00

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Jens Jakobsson utilizza la luce e le meraviglie naturali per catturare paesaggi sublimi, flora delicata e fauna intima. Le sue immagini si ingrandiscono, riprendendo il paesaggio più ampio, quindi ingrandiscono per mostrare gli intricati dettagli di un petalo di fiore, una foglia o un insieme di radici. Avvicinandosi, Jakobsson guida lo spettatore in un altro mondo, che non si vede spesso a prima vista. Quando la telecamera è fissa sulle minuzie di un dente di leone, come in Tarassaco rosso, Jakobsson ci invita a testimoniare i misteri della natura e apre i regni della curiosità e della scoperta.

Nella sua pratica fotografica Jakobsson allena la fotocamera catturando ampi e lunatici paesaggi marini, paesaggi e fauna selvatica, elevando la sua esperienza con il mondo naturale e catturando istantanee del paesaggio sia che guardi in alto o in basso, vicino o lontano. A Jakobsson piace viaggiare attraverso la Scandinavia, fotografare la natura in destinazioni nordiche come l'Islanda, la Svezia, la Norvegia, le Isole Faroe e la sua nativa Danimarca. A volte portando la sua tenda a dormire nella natura selvaggia, il processo di Jakobsson prevede di avvicinarsi il più possibile (sempre nel rispetto degli habitat naturali) alla natura, sia camminando su verdi colline che strisciando nella terra per ottenere la perfetta esposizione.

Jakobsson vive e lavora in Danimarca.

Visualizza le mostre passate

Jens Jakobsson

Specchio specchio

29 novembre - 20 dicembre 2022

Ricevimento: giovedì 1 dicembre 2022, 18:00-20:00

Orchid Queen
Regina delle orchidee

Stampa a pigmenti d'archivio
39,5 "x 28"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Jens Jakobsson utilizza la luce e le meraviglie naturali per catturare paesaggi sublimi, flora delicata e fauna intima. Le sue immagini si ingrandiscono, riprendendo il paesaggio più ampio, quindi ingrandiscono per mostrare gli intricati dettagli di un petalo di fiore, una foglia o un insieme di radici. Avvicinandosi, Jakobsson guida lo spettatore in un altro mondo, che non si vede spesso a prima vista. Quando la telecamera è fissa sulle minuzie di un dente di leone, come in Tarassaco rosso, Jakobsson ci invita a testimoniare i misteri della natura e apre i regni della curiosità e della scoperta.

Nella sua pratica fotografica Jakobsson allena la fotocamera catturando ampi e lunatici paesaggi marini, paesaggi e fauna selvatica, elevando la sua esperienza con il mondo naturale e catturando istantanee del paesaggio sia che guardi in alto o in basso, vicino o lontano. A Jakobsson piace viaggiare attraverso la Scandinavia, fotografare la natura in destinazioni nordiche come l'Islanda, la Svezia, la Norvegia, le Isole Faroe e la sua nativa Danimarca. A volte portando la sua tenda a dormire nella natura selvaggia, il processo di Jakobsson prevede di avvicinarsi il più possibile (sempre nel rispetto degli habitat naturali) alla natura, sia camminando su verdi colline che strisciando nella terra per ottenere la perfetta esposizione.

Jakobsson vive e lavora in Danimarca.

Orchid Queen
Regina delle orchidee
Pheasant
Fagiano
Red Dandelion
Dente di leone rosso
Water Drop
Goccia d'acqua
Yellow Tulip
Tulipano Giallo
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Jens Jakobsson

Specchio, Specchio | 29 novembre - 20 dicembre 2022

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Unisciti alla nostra mailing list