Marshall Gould

Red Dot Miami 2019

4 dicembre - 8 dicembre 2019

Ricevimento: giovedì 1 gennaio 1970, 18-20

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Le splendide fotografie dell'artista Marshall Gould sforzarsi di raccontare storie che catturino il momento decisivo di un argomento interessante, elevandone anche la bellezza e lo stato emotivo. Sebbene utilizzi moderne apparecchiature digitali e software per creare le sue opere, Gould lavora scrupolosamente per mantenere una tecnica e uno stile che ricordano l'"età d'oro della fotografia" che si estendeva dagli anni '30 agli anni '60. Risiedendo nelle zone rurali della California settentrionale, il suo lavoro esplora i temi americani che affrontano l'aspra bellezza del paesaggio dell'America occidentale e la perseveranza autosufficiente di coloro che ci vivono.

I soggetti principali di Gould nelle sue fotografie sono i cavalli semi-selvaggi che vagano in un ranch vicino a casa sua. I cavalli erano assolutamente indispensabili per coloro che si trasferirono per popolare l'ovest americano, e come tali Gould vede questi soggetti come emblematici dell'esistenza di esseri umani che lavorano in armonia con la natura. Inoltre, fotografando i cavalli nello spazio aperto dove possono vivere un'esistenza per lo più libera, Gould attira anche l'attenzione sulle creature ancora esistenti nel mondo naturale che noi umani dobbiamo considerare alla luce del cambiamento climatico. Le sue fotografie illustrano che l'uomo e la natura non esistono indipendentemente l'uno dall'altro, ma coesistono veramente.

Visualizza le mostre passate

Marshall Gould

Red Dot Miami 2019

4 dicembre - 8 dicembre 2019

Ricevimento: giovedì 1 gennaio 1970, 18-20

Courtship
Corteggiamento

Digitale su carta fine art
43" x 49"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Le splendide fotografie dell'artista Marshall Gould sforzarsi di raccontare storie che catturino il momento decisivo di un argomento interessante, elevandone anche la bellezza e lo stato emotivo. Sebbene utilizzi moderne apparecchiature digitali e software per creare le sue opere, Gould lavora scrupolosamente per mantenere una tecnica e uno stile che ricordano l'"età d'oro della fotografia" che si estendeva dagli anni '30 agli anni '60. Risiedendo nelle zone rurali della California settentrionale, il suo lavoro esplora i temi americani che affrontano l'aspra bellezza del paesaggio dell'America occidentale e la perseveranza autosufficiente di coloro che ci vivono.

I soggetti principali di Gould nelle sue fotografie sono i cavalli semi-selvaggi che vagano in un ranch vicino a casa sua. I cavalli erano assolutamente indispensabili per coloro che si trasferirono per popolare l'ovest americano, e come tali Gould vede questi soggetti come emblematici dell'esistenza di esseri umani che lavorano in armonia con la natura. Inoltre, fotografando i cavalli nello spazio aperto dove possono vivere un'esistenza per lo più libera, Gould attira anche l'attenzione sulle creature ancora esistenti nel mondo naturale che noi umani dobbiamo considerare alla luce del cambiamento climatico. Le sue fotografie illustrano che l'uomo e la natura non esistono indipendentemente l'uno dall'altro, ma coesistono veramente.

Courtship
Corteggiamento
Horse Avedon
Cavallo Avedon
Her Portrait Sitting
Il suo ritratto seduto
Apache
Apache
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di Marshall Gould

Punto Rosso Miami 2019 | 4 dicembre - 8 dicembre 2019

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Iscriviti per ricevere news ed eventi