Abigail Custis

Risvegli di primavera

28 aprile - 18 maggio 2018

Ricevimento: giovedì 3 maggio 2018, 18-20

Chiedere informazioni

Avventuroso e inesorabilmente curioso, Abigail Custis riempie le sue tele con quante più informazioni visive possibili. Custis è un pittore astratto che gioca con tutte le possibilità fisiche della pittura acrilica. Spessa, striata, stratificata, schizzata, appuntita, morbida: ci sono trame nel suo corpo di lavoro che potrebbero non essere mai state associate all'acrilico prima. È in grado di creare da entrambe le estremità dello spettro. Questo si estende anche alla sua tavolozza di colori. Un singolo pezzo può contenere ogni neon, ogni tono della terra, ogni luce e ombra. Custis è in grado di mantenere l'occhio meravigliato ma non confuso.
 
Molte delle composizioni di Custis evitano un principio organizzativo centrale. Al contrario, sono costruite a partire da collezioni: raccolte di un tipo di pennellata, o di un certo tipo di trattamento cromatico, o di tante piccole forme che si uniscono. Altre opere hanno una forma che si riferisce più a un'immagine rappresentativa.
 
Custis è nato a Salisbury, nel Maryland e ha vissuto tra la Virginia e il Maryland. Attualmente trascorre le sue estati dipingendo sulla costa orientale della Virginia e ha esposto ampiamente nella zona, inclusa una mostra a Washington, DC

Visualizza le mostre passate

Abigail Custis

Risvegli di primavera

28 aprile - 18 maggio 2018

Ricevimento: giovedì 3 maggio 2018, 18-20

Cast Yourself on Every Wave
Lanciati su ogni onda

Acrilico e tecnica mista su tela
36 "x 36"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Avventuroso e inesorabilmente curioso, Abigail Custis riempie le sue tele con quante più informazioni visive possibili. Custis è un pittore astratto che gioca con tutte le possibilità fisiche della pittura acrilica. Spessa, striata, stratificata, schizzata, appuntita, morbida: ci sono trame nel suo corpo di lavoro che potrebbero non essere mai state associate all'acrilico prima. È in grado di creare da entrambe le estremità dello spettro. Questo si estende anche alla sua tavolozza di colori. Un singolo pezzo può contenere ogni neon, ogni tono della terra, ogni luce e ombra. Custis è in grado di mantenere l'occhio meravigliato ma non confuso.
 
Molte delle composizioni di Custis evitano un principio organizzativo centrale. Al contrario, sono costruite a partire da collezioni: raccolte di un tipo di pennellata, o di un certo tipo di trattamento cromatico, o di tante piccole forme che si uniscono. Altre opere hanno una forma che si riferisce più a un'immagine rappresentativa.
 
Custis è nato a Salisbury, nel Maryland e ha vissuto tra la Virginia e il Maryland. Attualmente trascorre le sue estati dipingendo sulla costa orientale della Virginia e ha esposto ampiamente nella zona, inclusa una mostra a Washington, DC

Cast Yourself on Every Wave
Lanciati su ogni onda
Infinite Expectation
Aspettativa infinita
Jumping in Puddles
Saltando nelle pozzanghere
One Hour, One Day, One Week,
Un'ora, un giorno, una settimana,
The Journey of Bliss
Il viaggio della beatitudine
Triumphs
Trionfi
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Abigail Custis

Risvegli di primavera | 28 aprile - 18 maggio 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela