Darwiche Chamaa

Primavera in avanti

1 marzo - 22 marzo 2024

Ricevimento: giovedì 7 marzo 2024, dalle 18:00 alle 20:00

Chiedere informazioni Visualizza catalogo Acquista su ARTmine

Nato in Gabon, Darwiche Chamaa è un artist libanese che cattura magistralmente la rigogliosa bellezza del paesaggio della sua terra natale attraverso l'arte astratta. Influenzato dal Modernismo, dall'Impressionismo e dal Cubismo, Chamaa abbraccia l'astrazione rispetto al realismo, trovando libertà nell'esplorazione di colori e tecniche.

Lavorando principalmente con oli e occasionalmente utilizzando acrilici e pastelli morbidi, Chamaa inizia il suo processo con un lavaggio ad acquerello. Strato dopo strato, costruisce composizioni, incorporando spessore e consistenza con la pittura ad olio. La tecnica di Chamaa prevede la decostruzione del paesaggio in campi di colore e blocchi collegati da una rete di linee. Questa semplificazione della struttura e della tavolozza gli consente di trasmettere la pura essenza dello scenario libanese.

Chamaa ha tenuto mostre personali alla Galerie Cheriff Tabet a Beirut, in Libano, al Grand Egyptian Museum e alla Alkhaila Gallery, al Cairo, in Egitto. Le mostre collettive passate includono Solidere Beirut, Palazzo dell'UNESCO, Associazione degli artisti libanesi, Museo Sursock e Saifi Village Gallery in Libano e il World Photography Festival in Francia. Il suo lavoro è presente nelle collezioni dell'Ambasciata francese a Beirut, del Farhat Art Museum e di molte altre istituzioni.

Visualizza le mostre passate

Darwiche Chamaa

Primavera in avanti

1 marzo - 22 marzo 2024

Ricevimento: giovedì 7 marzo 2024, dalle 18:00 alle 20:00

Untitled 8
Senza titolo 8

Olio su tela
31,5"x27,5"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo Acquista su ARTmine

Nato in Gabon, Darwiche Chamaa è un artist libanese che cattura magistralmente la rigogliosa bellezza del paesaggio della sua terra natale attraverso l'arte astratta. Influenzato dal Modernismo, dall'Impressionismo e dal Cubismo, Chamaa abbraccia l'astrazione rispetto al realismo, trovando libertà nell'esplorazione di colori e tecniche.

Lavorando principalmente con oli e occasionalmente utilizzando acrilici e pastelli morbidi, Chamaa inizia il suo processo con un lavaggio ad acquerello. Strato dopo strato, costruisce composizioni, incorporando spessore e consistenza con la pittura ad olio. La tecnica di Chamaa prevede la decostruzione del paesaggio in campi di colore e blocchi collegati da una rete di linee. Questa semplificazione della struttura e della tavolozza gli consente di trasmettere la pura essenza dello scenario libanese.

Chamaa ha tenuto mostre personali alla Galerie Cheriff Tabet a Beirut, in Libano, al Grand Egyptian Museum e alla Alkhaila Gallery, al Cairo, in Egitto. Le mostre collettive passate includono Solidere Beirut, Palazzo dell'UNESCO, Associazione degli artisti libanesi, Museo Sursock e Saifi Village Gallery in Libano e il World Photography Festival in Francia. Il suo lavoro è presente nelle collezioni dell'Ambasciata francese a Beirut, del Farhat Art Museum e di molte altre istituzioni.

Untitled 8
Senza titolo 8
Darwiche Chamaa
Senza titolo 7
No Title
Senza titolo 6
Untitled 5
Senza titolo 5
Untitled 4
Senza titolo 4
No Title
Senza titolo 3
Untitled 2
Senza titolo 2
Untitled 1
Senza titolo 1
Chiedere informazioni Visualizza catalogo Acquista su ARTmine

Guarda le mostre passate di Darwiche Chamaa

Primavera in avanti | 1 marzo - 22 marzo 2024

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela