Attila Mata

Passaggi trascendenti

16 marzo - 6 aprile 2021

Ricevimento: giovedì 18 marzo 2021, 18-20

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Attila Mata è uno scultore di origine ungherese il cui lavoro si è costantemente evoluto per riflettere i tempi che cambiano e la crescita di artistic. Nel corso della sua carriera ha sperimentato vari materiali, ridefinendo cosa significa essere uno scultore nel mondo dell'arte contemporanea. Dopo gli studi all'Accademia Ungherese di Belle Arti, Mata ha iniziato a lavorare utilizzando il legno, ma da allora ha impiegato bronzo, alluminio, acciaio inossidabile e resina acrilica per i suoi progetti. Attraverso questi mezzi mira a esprimere la sua gioia per la coerenza dei cambiamenti della vita. Le sue vivaci sculture sono intriganti e stimolanti. Ciascuno dei suoi pezzi innovativi suscita un'opinione genuina da parte dello spettatore e lascia un'impressione duratura.

Come artist, Mata si ispira a temi antichi come la sessualità, la morte e gli dei, così come la letteratura e altre composizioni che ha studiato. La sua ispirazione è infusa in un sentimento unificato, estendendo infine i limiti dell'arte e della scultura.

Visualizza le mostre passate

Attila Mata

Passaggi trascendenti

16 marzo - 6 aprile 2021

Ricevimento: giovedì 18 marzo 2021, 18-20

Date
Data

Acciaio inossidabile, bronzo
20,5" x 17"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Attila Mata è uno scultore di origine ungherese il cui lavoro si è costantemente evoluto per riflettere i tempi che cambiano e la crescita di artistic. Nel corso della sua carriera ha sperimentato vari materiali, ridefinendo cosa significa essere uno scultore nel mondo dell'arte contemporanea. Dopo gli studi all'Accademia Ungherese di Belle Arti, Mata ha iniziato a lavorare utilizzando il legno, ma da allora ha impiegato bronzo, alluminio, acciaio inossidabile e resina acrilica per i suoi progetti. Attraverso questi mezzi mira a esprimere la sua gioia per la coerenza dei cambiamenti della vita. Le sue vivaci sculture sono intriganti e stimolanti. Ciascuno dei suoi pezzi innovativi suscita un'opinione genuina da parte dello spettatore e lascia un'impressione duratura.

Come artist, Mata si ispira a temi antichi come la sessualità, la morte e gli dei, così come la letteratura e altre composizioni che ha studiato. La sua ispirazione è infusa in un sentimento unificato, estendendo infine i limiti dell'arte e della scultura.

Date
Data
Spiderweb
Ragnatela
Woman with Bent Shapes
Donna con forme piegate
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Visualizza le mostre passate di Attila Mata

Passaggi trascendenti | 16 marzo - 6 aprile 2021

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Unisciti alla nostra mailing list