Alex Osborne

Scattare la luce fantastico

7 dicembre - 18 gennaio 2018

Ricevimento: giovedì 7 dicembre 2017, 18:00-20:00

Chiedere informazioni

Alex Osborne è un pittore attratto dal movimento. Il suo lavoro sembra essere esplosivo, inviando proiettili di colore che sbandano verso l'esterno. La scelta di Osborne di perseguire l'azione è una presa di posizione contro l'autocompiacimento, una risposta alla pressione della società. "Nel mondo di oggi penso che ci sentiamo bloccati in molti modi, che si tratti di un lavoro o di una relazione", dice. "Tuttavia, proprio come i fiumi scorrono e la vernice si diffonde, la vita è in costante movimento."
 
Con titoli composti da una sola parola, riferimenti alla cultura pop ed evocazioni stravaganti di formaggio elettrico, Osborne accompagna i suoi spettatori in un viaggio che passa dallo psichedelico all'adorabile, creando un nuovo spazio per se stesso e per chiunque osi seguirlo. Va sempre alla deriva attraverso diversi mezzi, esplorando resine, acrilici e tecniche di pittura digitale. Per Osborne, la sperimentazione è un atto vitale. Crede che gli artist debbano essere liberi dalla paura. Durante la sua prima lezione di pittura, ha visto i suoi coetanei indossare insabbiamenti per proteggere i loro vestiti. Abbassò lo sguardo sulla sua maglietta e sui suoi jeans e vide una seconda tela. 
 
Alex Osborne vive e lavora nella sezione Williamsburg di New York City.

Visualizza le mostre passate

Alex Osborne

Scattare la luce fantastico

7 dicembre - 18 gennaio 2018

Ricevimento: giovedì 7 dicembre 2017, 18:00-20:00

Reverse
Inversione

Stampa digitale su alluminio
20 "x 20"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Alex Osborne è un pittore attratto dal movimento. Il suo lavoro sembra essere esplosivo, inviando proiettili di colore che sbandano verso l'esterno. La scelta di Osborne di perseguire l'azione è una presa di posizione contro l'autocompiacimento, una risposta alla pressione della società. "Nel mondo di oggi penso che ci sentiamo bloccati in molti modi, che si tratti di un lavoro o di una relazione", dice. "Tuttavia, proprio come i fiumi scorrono e la vernice si diffonde, la vita è in costante movimento."
 
Con titoli composti da una sola parola, riferimenti alla cultura pop ed evocazioni stravaganti di formaggio elettrico, Osborne accompagna i suoi spettatori in un viaggio che passa dallo psichedelico all'adorabile, creando un nuovo spazio per se stesso e per chiunque osi seguirlo. Va sempre alla deriva attraverso diversi mezzi, esplorando resine, acrilici e tecniche di pittura digitale. Per Osborne, la sperimentazione è un atto vitale. Crede che gli artist debbano essere liberi dalla paura. Durante la sua prima lezione di pittura, ha visto i suoi coetanei indossare insabbiamenti per proteggere i loro vestiti. Abbassò lo sguardo sulla sua maglietta e sui suoi jeans e vide una seconda tela. 
 
Alex Osborne vive e lavora nella sezione Williamsburg di New York City.

Reverse
Inversione
Butterfly
Farfalla
Fusion
Fusione
Apex
Apice
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Alex Osborne

Tripping the Light Fantastico | 7 dicembre - 18 gennaio 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela