Frank M. Alba

Scattare la luce fantastico

7 dicembre - 18 gennaio 2018

Ricevimento: giovedì 7 dicembre 2017, 18:00-20:00

Chiedere informazioni

I dipinti di Frank M. Alba aleggia tra allegoria e fantasia. Quando rappresenta oggetti ed entità familiari allo spettatore, li ritrae in modo tale che le loro connotazioni insolite vengano strappate via. In questo modo, un bambino, un corridoio, un'espressione facciale diventa stranamente inquietante e onirica.

Nel Rinascita, il modo in cui Alba intreccia un tono simbolico, quasi moralistico nelle sue scene è chiaramente visibile. L'embrione di un bambino galleggia vicino a una fotografia su un tavolo. Sotto il tavolo, fluttuante in spettrale trasparenza, c'è il quadrante di un orologio. Tutti questi elementi si uniscono in termini di titolo del dipinto; ma anche senza questo titolo una sorta di racconto mette in relazione il bambino, la fotografia e l'orologio. Questo senso del tempo che passa, di una storia che viene raccontata, deriva dal modo in cui l'embrione fornisce la fonte di luce primaria del dipinto. Per quanto surreale, cupa o da incubo possa apparire questa scena, il feto spettrale (una futura rinascita) è il vero punto di origine del dipinto.

Visualizza le mostre passate

Frank M. Alba

Scattare la luce fantastico

7 dicembre - 18 gennaio 2018

Ricevimento: giovedì 7 dicembre 2017, 18:00-20:00

Perspective of Innocence
Prospettiva dell'innocenza

Acrilico su tela
30 "x 40"

Chiedere informazioni Visualizza catalogo

I dipinti di Frank M. Alba aleggia tra allegoria e fantasia. Quando rappresenta oggetti ed entità familiari allo spettatore, li ritrae in modo tale che le loro connotazioni insolite vengano strappate via. In questo modo, un bambino, un corridoio, un'espressione facciale diventa stranamente inquietante e onirica.

Nel Rinascita, il modo in cui Alba intreccia un tono simbolico, quasi moralistico nelle sue scene è chiaramente visibile. L'embrione di un bambino galleggia vicino a una fotografia su un tavolo. Sotto il tavolo, fluttuante in spettrale trasparenza, c'è il quadrante di un orologio. Tutti questi elementi si uniscono in termini di titolo del dipinto; ma anche senza questo titolo una sorta di racconto mette in relazione il bambino, la fotografia e l'orologio. Questo senso del tempo che passa, di una storia che viene raccontata, deriva dal modo in cui l'embrione fornisce la fonte di luce primaria del dipinto. Per quanto surreale, cupa o da incubo possa apparire questa scena, il feto spettrale (una futura rinascita) è il vero punto di origine del dipinto.

Perspective of Innocence
Prospettiva dell'innocenza
Masquerade Death
Morte in maschera
Left Behind
Lasciato indietro
A New Life
Una nuova vita
Chiedere informazioni Visualizza catalogo

Guarda le mostre passate di Frank M. Alba

Tripping the Light Fantastico | 7 dicembre - 18 gennaio 2018

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Unisciti alla nostra mailing list