Mini Bungles Crab Creek (A), Dipinti 39,5 x 39,5

Alla scoperta di un nuovo senso del luogo: i dipinti di paesaggi di Krim Benterrak

Quando si confronta con un dipinto di paesaggio di Krim Benterrak, lo spettatore è immediatamente colpito dall'immenso senso dello spazio, di panorami infiniti segnati da brillanti colori saturi, specchi d'acqua lisci e linee libere. Ogni dipinto è caratterizzato da un senso pervasivo di armonia ed equilibrio, libero dal tempo o dal luogo geografico.

Per loro stessa natura, le immagini di Benterrak sono espressionistiche, intese a evocare la connessione emotiva che tutti condividiamo con i paesaggi naturali e i nostri strati più profondi di coscienza. Benterrak intende che la sua arte "apra finestre nei muri delle persone", per offrire immagini su cui lo spettatore possa riflettere e con cui risuonare emotivamente ogni volta che ha bisogno di guarire o espandere la propria coscienza.

Nato a Marrakech, in Marocco, nel 1952, Benterrak ha inizialmente sviluppato un interesse per la pittura attraverso la sua cultura berbera e il suo amore per i paesaggi incontaminati che hanno infuso i suoi primi ricordi. Successivamente ha studiato arte in Europa, studiando all'École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi dal 1972 al 1976. Quando è arrivato in Australia occidentale nel 1976 (dove vive e lavora ancora oggi), la terra stessa ha riportato alla mente i ricordi della sua patria, e fu costretto a dipingerla. Durante questo primo periodo, ha trascorso tre anni studiando direttamente con gli anziani aborigeni, che gli hanno insegnato la loro cultura, cosa significa per loro il paesaggio e la connessione intrinseca tra gli umani e la terra che abitano.

Benterrak si impegna a iniziare ogni dipinto con una tela bianca vuota. Con il primo segno di vernice contro lo spazio vuoto, crea un problema per se stesso che deve essere risolto. Utilizzando una vasta gamma di materiali e tecniche per creare colore, consistenza, forma, lavaggi e impasti, Benterrak cerca di trovare quella soluzione visiva e, quando lo fa, il dipinto è finito.

Nel corso dei suoi oltre 30 anni di carriera, il lavoro di Benterrak ha trovato posto nelle collezioni di tutto il mondo, tra cui la prestigiosa Holmes à Court Collection, SGIO, la Sir Charles Gardner Hospital Collection e la Fremantle Council Art Collection, nonché in collezioni private in Francia, Marocco, Inghilterra, Stati Uniti e Australia.

Il lavoro di Krim Benterrak sarà presentato come parte di una mostra collettiva presso la Galleria Agora dal 7 luglio al 28 luglio 2015. La mostra inaugurale si terrà giovedì 9 luglio 2015, dalle 18:00 alle 20:00 Galleria Agora si trova al 530 West 25th Street a Chelsea ed è aperto dal martedì al sabato dalle 11:00 alle 18:00.

Pubblicato originariamente in: Blouin Art Info - Estate, 2015

Leggi altre recensioni