Alli Gerrish

Fuori dagli schemi

5 settembre - 27 settembre 2023

Ricevimento: 7 settembre 2023, 18:00 - 20:00

Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

Alli Gerrish è un artist acrilico e digitale con sede a Boulder, in Colorado. Diario di un blocco è il lavoro più recente di Gerrish completato negli ultimi anni durante la pandemia. Di fronte alla chiusura del mondo delle gallerie e all'indisponibilità del suo solito spazio in studio, ha iniziato a sperimentare la creazione digitale sul suo iPhone utilizzando Procreate Pocket. La raccolta risultante di quasi 100 dipinti e video ha rapidamente assunto un significato come un diario visivo che racconta la risposta cruda agli eventi che si svolgono intorno a lei. I dipinti stessi sono astrazioni stravaganti, che ricordano vagamente forme e paesaggi umani. Forme geometriche semplici e toni tenui evocano una sensazione di relax e comfort, mentre strisce, cerchi ed ellissi si collegano e si intrecciano delicatamente. La forma a clessidra ricorrente nei suoi dipinti è arrivata a simboleggiare se stessa, trasformando le vulnerabilità individuali e sociali in sogni per un futuro migliore, dove la gioia e la positività regnano sovrane.

Mentre dipingeva, si è resa conto che il software stava registrando ogni tocco delle dita e ha continuato a creare una serie di animazioni esperienziali combinando le registrazioni con la voce fuori campo e la musica. Un pezzo in particolare, Tattiche della cicatrice, incarna il significato della serie: la vita può essere piena di sfide e persino traumi, ma l'arte può illuminare i nostri angoli più bui. Può aiutarci a renderci conto che sebbene ci possano accadere cose che sembrano difficili o addirittura orribili, ciò che attraversiamo nella vita crea forza e bellezza dall'altra parte.

Opere in evidenza

Alli Gerrish

Fuori dagli schemi

5 settembre - 27 settembre 2023

Ricevimento: 7 settembre 2023, 18:00 - 20:00

Vedere Rosso
Vedere Rosso

14" x 14"

Sindrome dell'impostore
Sindrome dell'impostore

14" x 14"

Onorare l'Essenza
Onorare l'Essenza

14" x 14"

Privilegio
Privilegio

14" x 14"

Lasciare andare qualcuno
Lasciare andare qualcuno

14" x 14"

Essere Integrale
Essere Integrali, ma Sentirsi Superflui

14" x 14"

Perfezione imperfetta
Perfezione imperfetta

14" x 14"

Fare spazio
Fare spazio

14" x 14"

Azioni sulle parole
Azioni sulle parole

14" x 14"

Il mito dell'autonomia
Il mito dell'autonomia

14" x 14"

Su un terreno traballante
Su un terreno traballante

14" x 14"

Solitudine
Solitudine

14" x 14"

Nessun posto a tavola
Nessun posto a tavola

14" x 14"

Rifiuta il Giudizio
Rifiuta il Giudizio

14" x 14"

Preoccupazioni e Paure
Preoccupazioni e Paure

14" x 14"

Il futuro
Il futuro

14" x 14"

Corona di risentimento
Corona di delusione

14" x 14"

Onorare l'Essenza
Onorare l'Essenza

35 "x 35"

Sindrome dell'impostore
Sindrome dell'impostore

35 "x 35"

Protezione
Protezione

60 "x 48"

Connessione
Connessione

60 "x 48"

Tattiche della cicatrice
Tattiche della cicatrice

14" x 14"

Disconnesso
Disconnesso

14" x 14"

Scatola della Forza
Scatola della Forza

14" x 14"

Vedere Rosso
Vedere Rosso

35 "x 35"

Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

Alli Gerrish è un artist acrilico e digitale con sede a Boulder, in Colorado. Diario di un blocco è il lavoro più recente di Gerrish completato negli ultimi anni durante la pandemia. Di fronte alla chiusura del mondo delle gallerie e all'indisponibilità del suo solito spazio in studio, ha iniziato a sperimentare la creazione digitale sul suo iPhone utilizzando Procreate Pocket. La raccolta risultante di quasi 100 dipinti e video ha rapidamente assunto un significato come un diario visivo che racconta la risposta cruda agli eventi che si svolgono intorno a lei. I dipinti stessi sono astrazioni stravaganti, che ricordano vagamente forme e paesaggi umani. Forme geometriche semplici e toni tenui evocano una sensazione di relax e comfort, mentre strisce, cerchi ed ellissi si collegano e si intrecciano delicatamente. La forma a clessidra ricorrente nei suoi dipinti è arrivata a simboleggiare se stessa, trasformando le vulnerabilità individuali e sociali in sogni per un futuro migliore, dove la gioia e la positività regnano sovrane.

Mentre dipingeva, si è resa conto che il software stava registrando ogni tocco delle dita e ha continuato a creare una serie di animazioni esperienziali combinando le registrazioni con la voce fuori campo e la musica. Un pezzo in particolare, Tattiche della cicatrice, incarna il significato della serie: la vita può essere piena di sfide e persino traumi, ma l'arte può illuminare i nostri angoli più bui. Può aiutarci a renderci conto che sebbene ci possano accadere cose che sembrano difficili o addirittura orribili, ciò che attraversiamo nella vita crea forza e bellezza dall'altra parte.

Vedere Rosso
Vedere Rosso
Sindrome dell'impostore
Sindrome dell'impostore
Onorare l'Essenza
Onorare l'Essenza
Privilegio
Privilegio
Lasciare andare qualcuno
Lasciare andare qualcuno
Essere Integrale
Essere Integrali, ma Sentirsi Superflui
Perfezione imperfetta
Perfezione imperfetta
Fare spazio
Fare spazio
Azioni sulle parole
Azioni sulle parole
Il mito dell'autonomia
Il mito dell'autonomia
Su un terreno traballante
Su un terreno traballante
Solitudine
Solitudine
Nessun posto a tavola
Nessun posto a tavola
Rifiuta il Giudizio
Rifiuta il Giudizio
Preoccupazioni e Paure
Preoccupazioni e Paure
Il futuro
Il futuro
Corona di risentimento
Corona di delusione
Onorare l'Essenza
Onorare l'Essenza
Sindrome dell'impostore
Sindrome dell'impostore
Protezione
Protezione
Connessione
Connessione
Tattiche della cicatrice
Tattiche della cicatrice
Disconnesso
Disconnesso
Scatola della Forza
Scatola della Forza
Vedere Rosso
Vedere Rosso
Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Unisciti alla nostra mailing list