Angela Schiappa

Equinozio d'autunno: momenti di riposo

1 ottobre - 21 ottobre 2021

Ricevimento: 6 ottobre 2021, 18:00 - 20:00

Chiedere informazioni

Angela Schiappa ha studiato all'Università Jorge Tadeo Lozano di Bogotà, in Colombia, dove ha conseguito la laurea in Belle Arti. Oltre ad essere un pastore in una chiesa aconfessionale, dove ha cercato di diffondere il Vangelo attraverso l'arte, Angela mira a utilizzare colori acrilici e tecniche miste per ritrarre la bellezza della creazione attraverso una lente astratta.

Schiappa sperimenta l'acrilico su tela dai primi anni '70. Attraverso la sua sperimentazione di diverse tecniche e mezzi, ha iniziato a definire il proprio stile nell'arte fluida. Questo stile volubile consente ad Angela di creare forme indefinite e senza nome che si trasformano in entità distinte e percepibili attraverso il suo processo artistico. In definitiva, la realtà invisibile dell'opera d'arte geometrica astratta integra l'improvvisazione della libertà dell'espressionismo astratto per produrre speranza e gioia attraverso i colori delle sue opere.

Opere in evidenza

Angela Schiappa

Equinozio d'autunno: momenti di riposo

1 ottobre - 21 ottobre 2021

Ricevimento: 6 ottobre 2021, 18:00 - 20:00

Tulipano
Tulipano

40" x 16"

Il pesce più felice dell'universo
Il pesce più felice dell'universo

40 "x 30"

Corona
Corona

40" x 16"

Colori e Sapori della mia Patria
Colori e Sapori della mia Patria

40" x 16"

Chiedere informazioni

Angela Schiappa ha studiato all'Università Jorge Tadeo Lozano di Bogotà, in Colombia, dove ha conseguito la laurea in Belle Arti. Oltre ad essere un pastore in una chiesa aconfessionale, dove ha cercato di diffondere il Vangelo attraverso l'arte, Angela mira a utilizzare colori acrilici e tecniche miste per ritrarre la bellezza della creazione attraverso una lente astratta.

Schiappa sperimenta l'acrilico su tela dai primi anni '70. Attraverso la sua sperimentazione di diverse tecniche e mezzi, ha iniziato a definire il proprio stile nell'arte fluida. Questo stile volubile consente ad Angela di creare forme indefinite e senza nome che si trasformano in entità distinte e percepibili attraverso il suo processo artistico. In definitiva, la realtà invisibile dell'opera d'arte geometrica astratta integra l'improvvisazione della libertà dell'espressionismo astratto per produrre speranza e gioia attraverso i colori delle sue opere.

Tulipano
Tulipano
Il pesce più felice dell'universo
Il pesce più felice dell'universo
Corona
Corona
Colori e Sapori della mia Patria
Colori e Sapori della mia Patria
Chiedere informazioni

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Unisciti alla nostra mailing list