Guadalupe Laiz

Specchio specchio

29 novembre - 20 dicembre 2022

Ricevimento: 1 dicembre 2022, 18:00 - 20:00

Chiedere informazioni

Fotografo argentino Guadalupe Laiz cattura la fauna selvatica in scatti rapsodici di grandiosità. La sua feroce adorazione per le meraviglie della natura rende la devozione incondizionata di Laiz per il suo mestiere. Ogni anno trascorre diversi mesi in Africa, perlustrando le regioni di Ruanda, Namibia, Botswana, Kenya, Uganda e Tanzania, nonché i paesi nordici europei. Con l'aiuto di organizzazioni e comunità locali, penetra in aree proibite ai più. Il suo spirito coraggioso e il desiderio di portare la più pura autenticità al suo lavoro, la pongono in pericolosa prossimità con gli animali, a volte fino a 6 piedi. Ciò si traduce in immagini in cui anche il dettaglio più minuscolo viene messo in primo piano e ogni ruga, pelo e poro viene esposto. Così facendo, Laiz scopre l'umanità di queste maestose creature, sollevando interrogativi urgenti sulla conservazione del nostro ambiente; e, mentre fissiamo gli occhi di un leone o quelli di un rinoceronte che ci vengono incontro a tutta forza, sentiamo l'adrenalina pompare e il nostro cuore battere all'unisono con il loro. Incantati da visioni di solenne bellezza, rimaniamo nella nostra stessa vulnerabilità e il velo illusorio che ci separa dal resto della Creazione si dissolve silenziosamente. 

Laiz ha conseguito una laurea in fotografia presso il Colorado Mountain College e una laurea in fotografia presso l'Art Institute of Colorado. Il suo primo libro di fotografie, Cavalli d'Islanda, è stato pubblicato da teNeues nel 2019. Il suo secondo libro intitolato Tra i vivi, a cui appartieni è previsto per essere rilasciato nell'autunno del 2023. Laiz è cresciuta in Argentina, ma si è trasferita negli Stati Uniti all'età di 20 anni. Ora vive ad Aspen, in Colorado, dove gestisce una galleria di fotografia d'arte e progetta di aprire un seconda sede a Dallas entro l'anno.

Guadalupe Laiz

Specchio specchio

29 novembre - 20 dicembre 2022

Ricevimento: 1 dicembre 2022, 18:00 - 20:00

L'uccello principale
L'uccello principale

60" x 86"

Stacci
Stacci

62 "x 42"

Amare
Amare

72 "x 108"

Leone
Leone

60 "x 40"

Chiedere informazioni

Fotografo argentino Guadalupe Laiz cattura la fauna selvatica in scatti rapsodici di grandiosità. La sua feroce adorazione per le meraviglie della natura rende la devozione incondizionata di Laiz per il suo mestiere. Ogni anno trascorre diversi mesi in Africa, perlustrando le regioni di Ruanda, Namibia, Botswana, Kenya, Uganda e Tanzania, nonché i paesi nordici europei. Con l'aiuto di organizzazioni e comunità locali, penetra in aree proibite ai più. Il suo spirito coraggioso e il desiderio di portare la più pura autenticità al suo lavoro, la pongono in pericolosa prossimità con gli animali, a volte fino a 6 piedi. Ciò si traduce in immagini in cui anche il dettaglio più minuscolo viene messo in primo piano e ogni ruga, pelo e poro viene esposto. Così facendo, Laiz scopre l'umanità di queste maestose creature, sollevando interrogativi urgenti sulla conservazione del nostro ambiente; e, mentre fissiamo gli occhi di un leone o quelli di un rinoceronte che ci vengono incontro a tutta forza, sentiamo l'adrenalina pompare e il nostro cuore battere all'unisono con il loro. Incantati da visioni di solenne bellezza, rimaniamo nella nostra stessa vulnerabilità e il velo illusorio che ci separa dal resto della Creazione si dissolve silenziosamente. 

Laiz ha conseguito una laurea in fotografia presso il Colorado Mountain College e una laurea in fotografia presso l'Art Institute of Colorado. Il suo primo libro di fotografie, Cavalli d'Islanda, è stato pubblicato da teNeues nel 2019. Il suo secondo libro intitolato Tra i vivi, a cui appartieni è previsto per essere rilasciato nell'autunno del 2023. Laiz è cresciuta in Argentina, ma si è trasferita negli Stati Uniti all'età di 20 anni. Ora vive ad Aspen, in Colorado, dove gestisce una galleria di fotografia d'arte e progetta di aprire un seconda sede a Dallas entro l'anno.

L'uccello principale
L'uccello principale
Stacci
Stacci
Amare
Amare
Leone
Leone
Chiedere informazioni

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela