Il lavoro dello svizzero artist Jeannette Hasler-Gobbi emana la potenza esplosiva della natura. Ispirati al mutare delle stagioni, alla flora, alla fauna e ai fenomeni atmosferici, i suoi dipinti testimoniano la vita vibrante che ci circonda. Pon pon multicolori scendono dal cielo; migliaia di punti variegati si affollano in un fiore; una pioggia di petali di rosa scende su uno sfondo dorato. Hasler-Gobbi infonde vigore alla tela con tratti decisi di spessa pittura acrilica. Forme implodenti, spirali vorticose e conflagrazioni geometriche catturano l'occhio con un magnetismo dinamico. La sua opera è un esercizio di autoindagine, espressa attraverso la bellezza della Creazione. A parte i suoi pezzi puramente astratti, la sua opera mira anche ad aumentare la consapevolezza sulla minaccia rappresentata dal cambiamento climatico. Recentemente ha completato una serie sugli incendi boschivi australiani e sullo scioglimento dei ghiacciai in Svizzera.

Prima di intraprendere la carriera artistica, Hasler-Gobbi ha lavorato come disegnatore architettonico. Dal 2007 ha esposto ad Argovia, Basilea, San Gallo e Zurigo e in mostre virtuali con gallerie a Barcellona, Firenze, Maiorca, Miami, New York e Venezia. Il suo lavoro è apparso su ART International Contemporary Magazine. Hasler-Gobbi vive e lavora a Wettingen, Svizzera.

Visualizza tutti gli artisti rappresentati digitalmente

Jeannette A. Hasler-Gobbi

Artista rappresentato digitalmente

Synapsen
Synapsen

39" x 51"

Mela che affoga
Mela che affoga

27 "x 39"

Nebulosa Libellula
Nebulosa Libellula

27 "x 39"

Birken
Birken

20 "x 20"

Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

Il lavoro dello svizzero artist Jeannette Hasler-Gobbi emana la potenza esplosiva della natura. Ispirati al mutare delle stagioni, alla flora, alla fauna e ai fenomeni atmosferici, i suoi dipinti testimoniano la vita vibrante che ci circonda. Pon pon multicolori scendono dal cielo; migliaia di punti variegati si affollano in un fiore; una pioggia di petali di rosa scende su uno sfondo dorato. Hasler-Gobbi infonde vigore alla tela con tratti decisi di spessa pittura acrilica. Forme implodenti, spirali vorticose e conflagrazioni geometriche catturano l'occhio con un magnetismo dinamico. La sua opera è un esercizio di autoindagine, espressa attraverso la bellezza della Creazione. A parte i suoi pezzi puramente astratti, la sua opera mira anche ad aumentare la consapevolezza sulla minaccia rappresentata dal cambiamento climatico. Recentemente ha completato una serie sugli incendi boschivi australiani e sullo scioglimento dei ghiacciai in Svizzera.

Prima di intraprendere la carriera artistica, Hasler-Gobbi ha lavorato come disegnatore architettonico. Dal 2007 ha esposto ad Argovia, Basilea, San Gallo e Zurigo e in mostre virtuali con gallerie a Barcellona, Firenze, Maiorca, Miami, New York e Venezia. Il suo lavoro è apparso su ART International Contemporary Magazine. Hasler-Gobbi vive e lavora a Wettingen, Svizzera.

Synapsen
Synapsen
Mela che affoga
Mela che affoga
Nebulosa Libellula
Nebulosa Libellula
Birken
Birken
Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela