Veronika Sekotova

Certe Fluidità

3 gennaio - 24 gennaio 2023

Ricevimento: 5 gennaio 2023, 18:00 - 20:00

Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

Pittore ceco di Veronika Sekotova i dipinti astratti esprimono il movimento intrinseco della Creazione e la lotta dinamica per l'equilibrio e l'armonia che incarnano tutte le cose. Sekotová tratta la superficie della tela come il foglio bianco di un diario. Ogni pagina è un'impressione delle esperienze e delle risposte di artist all'ambiente naturale, che esternalizza attraverso modelli vivaci di forme che si mescolano e si sovrappongono che si espandono, si fondono e si scontrano. “Credo che tutto sia in costante movimento; fluire, trasformarsi, evolversi”, dice Sekotová. "Nel mio lavoro abbraccio il movimento della vita [...] fino a quando l'unità e l'armonia non vengono ripristinate."

Nel Perle d'acqua dolce, forme simili a grandi ciottoli traslucidi rimbalzano in tutte le direzioni. Simboleggiano persone di diverse forme e dimensioni, che imparano e si arricchiscono a vicenda, nonostante le loro differenze. Allo stesso modo, Metamorfismo esplora le mutazioni del mondo naturale ispirandosi alla geologia e alla mitologia greca. Lungo lo stesso filo tematico, Sekotová incorpora stringhe di testi in alcuni dei suoi dipinti. Sono scritti in ceco e per lo più illeggibili, a guardia dell'intimità dei pensieri di artist; che scorre come un fiume nei riccioli di vernice sbiadita. Riferito a Sordo-cecità Sekotová riflette “Io scrivo, ma tu nemmeno leggi. Forse sto scrivendo in modo illeggibile perché voglio che tu lo capisca da solo.

Opere in evidenza
Porto del Dolore
Porto del Dolore
Città
Città
Caos
Caos

Veronika Sekotova

Certe Fluidità

3 gennaio - 24 gennaio 2023

Ricevimento: 5 gennaio 2023, 18:00 - 20:00

Porto del Dolore
Porto del Dolore

31,5" x 31,5"

Città
Città

31,5" x 31,5"

Caos
Caos

31,5" x 31,5"

Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

Pittore ceco di Veronika Sekotova i dipinti astratti esprimono il movimento intrinseco della Creazione e la lotta dinamica per l'equilibrio e l'armonia che incarnano tutte le cose. Sekotová tratta la superficie della tela come il foglio bianco di un diario. Ogni pagina è un'impressione delle esperienze e delle risposte di artist all'ambiente naturale, che esternalizza attraverso modelli vivaci di forme che si mescolano e si sovrappongono che si espandono, si fondono e si scontrano. “Credo che tutto sia in costante movimento; fluire, trasformarsi, evolversi”, dice Sekotová. "Nel mio lavoro abbraccio il movimento della vita [...] fino a quando l'unità e l'armonia non vengono ripristinate."

Nel Perle d'acqua dolce, forme simili a grandi ciottoli traslucidi rimbalzano in tutte le direzioni. Simboleggiano persone di diverse forme e dimensioni, che imparano e si arricchiscono a vicenda, nonostante le loro differenze. Allo stesso modo, Metamorfismo esplora le mutazioni del mondo naturale ispirandosi alla geologia e alla mitologia greca. Lungo lo stesso filo tematico, Sekotová incorpora stringhe di testi in alcuni dei suoi dipinti. Sono scritti in ceco e per lo più illeggibili, a guardia dell'intimità dei pensieri di artist; che scorre come un fiume nei riccioli di vernice sbiadita. Riferito a Sordo-cecità Sekotová riflette “Io scrivo, ma tu nemmeno leggi. Forse sto scrivendo in modo illeggibile perché voglio che tu lo capisca da solo.

Porto del Dolore
Porto del Dolore
Città
Città
Caos
Caos
Chiedere informazioni Acquista su ARTmine Visualizza catalogo

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
ISCRIVITI ALLA NOSTRA LISTA

Iscriviti per ricevere e-mail di notizie ed eventi