Yong Chen

Mostra del concorso fotografico internazionale di Chelsea

19 febbraio - 28 febbraio 2019

Ricevimento: 21 febbraio 2019, 18:00 - 20:00

Chiedere informazioni

Le fotografie di Yong Chen catturare fantasmi: solo questi fantasmi sono entità meno folcloristiche rispetto a interpretazioni scientificamente verificabili del caso. La legge naturale è quasi universalmente valida; eppure Chen ha deciso di concentrarsi sulle deviazioni elementari dalla legge naturale. In questo modo, fenomeni momentanei come un abbraccio, un lancio di dadi o la genesi dei cieli stellati sopra di noi vengono tematizzati come misteriosi eventi quotidiani che troppo spesso diamo per scontati.

La tavolozza di Chen è strategicamente adattata all'argomento scelto. Quando si realizzano opere che affrontano il fatto sempre presente del caso nel gioco d'azzardo, la tavolozza assume un colore grigio traslucido, come a significare la realtà in bianco e nero di vincere o perdere. Quando cattura un'immagine dell'universo in movimento, le gradazioni di colore assumono una qualità focosa e luminosa, che è ancora limitata in termini di scelta del colore. In effetti, le opere di Chen prendono davvero vita quando utilizzano uno schema di colori tenue e semplicistico. Come nelle sue fotografie di abbracci, dove il grigio addolcisce quello che altrimenti potrebbe essere un incontro troppo intimo.

Yong Chen

Mostra del concorso fotografico internazionale di Chelsea

19 febbraio - 28 febbraio 2019

Ricevimento: 21 febbraio 2019, 18:00 - 20:00

Timer biologico_respirazione
Timer biologico_respirazione

4" x 90"

Chiedere informazioni

Le fotografie di Yong Chen catturare fantasmi: solo questi fantasmi sono entità meno folcloristiche rispetto a interpretazioni scientificamente verificabili del caso. La legge naturale è quasi universalmente valida; eppure Chen ha deciso di concentrarsi sulle deviazioni elementari dalla legge naturale. In questo modo, fenomeni momentanei come un abbraccio, un lancio di dadi o la genesi dei cieli stellati sopra di noi vengono tematizzati come misteriosi eventi quotidiani che troppo spesso diamo per scontati.

La tavolozza di Chen è strategicamente adattata all'argomento scelto. Quando si realizzano opere che affrontano il fatto sempre presente del caso nel gioco d'azzardo, la tavolozza assume un colore grigio traslucido, come a significare la realtà in bianco e nero di vincere o perdere. Quando cattura un'immagine dell'universo in movimento, le gradazioni di colore assumono una qualità focosa e luminosa, che è ancora limitata in termini di scelta del colore. In effetti, le opere di Chen prendono davvero vita quando utilizzano uno schema di colori tenue e semplicistico. Come nelle sue fotografie di abbracci, dove il grigio addolcisce quello che altrimenti potrebbe essere un incontro troppo intimo.

Timer biologico_respirazione
Timer biologico_respirazione
Chiedere informazioni

L'infinito dei pensieri
50 "x 50" - Acrilico su tela
Unisciti alla nostra mailing list